You are here

Integrazione ai termini di fornitura al Monash University Prato Centre

A seguito del cambio di procedure contabili presso la sede centrale della Monash University in Australia, si sono rese necessarie delle variazioni nella modalità di ordine/fatturazione, limitatamente alle forniture che verranno pagate direttamente dall’Australia.

Vi rammentiamo che tutti pagamenti con importo superiore a € 2.000,00 verranno effettuati direttamente dalla nostra sede centrale a Melbourne. Questo include sia le singole fatture con importo totale superiore a tale cifra, che pagamenti cumulativi di più fatture con la stessa scadenza con ammontare totale superiore a € 2.000,00.

Perché la fattura sia messa in pagamento, questa dovrà necessariamente riportare in maniera chiara il numero di ordine che sarà stato assegnato (PO number) e che vi sarà comunicato.
Per la richiesta del numero di ordine vi chiediamo di inviarci a strettissimo giro dal momento dell’ordine una vostra conferma riportante:
• Descrizione della merce/servizi in ordine
• Prezzo totale con IVA inclusa
• Termini esatti di pagamento (evitare descrizioni tipo “pagamento solito”, oppure “bonifico” senza indicazione dei tempi concordati)
• Dati bancari completi inclusivi di IBAN e BIC
• Riferimento dell’addetto Monash che ha effettuato l’ordine

Il nostro Centro provvederà ad inoltrare la richiesta in Australia e a comunicarvi prontamente il codice da inserire in fattura. Ci raccomandiamo di non emettere fattura senza prima aver ricevuto il numero di PO.

Il nuovo sistema in Australia è altamente automatizzato, per cui eventuali imprecisioni o inesattezze causeranno il blocco automatico del pagamento della fattura. Proprio per questo motivo ci raccomandiamo di seguire le nostre indicazioni, al fine di evitare inutili ritardi nei pagamenti.

In caso di qualunque dubbio vi esortiamo a contattarci.

Prato, 1 Settembre 2016